Scelgo, quindi sono

//Scelgo, quindi sono
Scelgo, quindi sono2018-08-03T18:16:54+00:00

La Guida SapereCoop propone per l’anno scolastico 2018-2019 un’ampia scelta di esperienze educative consolidate nel tempo e di progetti inediti che le Cooperative offrono gratuitamente alla scuola – d’infanzia, primaria e secondaria – per promuovere una cittadinanza consapevole. Un patrimonio di competenze e sensibilità pedagogiche, iniziative e strumenti, costruito in quasi quarant’anni di dialogo con la Scuola, che Coop mette a disposizione di bambini e ragazzi perché possano avvicinarsi da protagonisti alle problematiche dello sviluppo sostenibile e sviluppare uno sguardo attento e critico di fronte a questioni tanto globali quanto individuali: cibo e scelte alimentari, filiere produttive e legalità, salute delle persone e dell’ambiente, biodiversità e spreco, ma anche diritti e disparità mondiali, razzismo e integrazione.

Le proposte hanno l’ambizione di attivare la consapevolezza che ciò che si fa corrisponde a ciò che si è, attuando quella trasformazione culturale da consumatori consapevoli a cittadini responsabili: conosco, mi informo, scelgo, modifico i miei comportamenti!
Questa correlazione tra pensiero e azione permette agli studenti di valutare l’impatto che ogni loro decisione avrà sulla natura, sulle generazioni future, sull’ambiente e di tenerne conto al momento di compiere una scelta.

Sul piano metodologico, i percorsi Coop sono l’occasione per sviluppare le capacità argomentative. Le conoscenze si costruiscono partendo dalla centralità del vissuto degli studenti (ciò che pensano e come agiscono, dentro e fuori la scuola), in un confronto con il gruppo classe, e sotto la guida di un animatore esperto di temi e di relazione educativa, che diventa la palestra delle idee e delle interazioni alla ricerca di una sintesi condivisa. Temi e metodologia sono intimamente legati al concetto di cittadinanza attiva, che comprende in sé l’idea di solidarietà sociale, di dialogo interculturale e di cooperazione.

Buona lettura!